• Gruppo di lavoro Genesis a cura di Massimo D'Angelillo
    Mettere a reddito un immobile inutilizzato (quindi inutilmente costoso) è possibile, a due condizioni. La prima condizione è quella di trovare la giusta idea di riconversione, inserendosi in filoni di mercato favorevoli. La seconda condizione è quella di valutare i costi di investimento, i costi di gestione, le possibili entrate e quindi la redditività della riconversione. Il testo analizza, anche con l’ausilio di altrettanti software di facile utilizzo, 15 fra le più importanti possibilità di trasformazione di immobili con diverse caratteristiche di base (appartamenti, casali, capannoni, ecc.).
  • Guida + Software Gruppo di lavoro Genesis diretto da Massimo D'Angelillo
    Un classico del “Made in Italy”, sempre valido per la sua capacità di adattarsi in molteplici modi a un mercato che cambia. Un ristorante (con la possibile variante della pizzeria) richiede grandi capacità organizzative, passione, entusiasmo, creatività e doti relazionali, con clienti, dipendenti e fornitori. Questa Guida Business Plan di Genesis è un testo interessante e di facile lettura, che vi aiuterà a valutare ogni aspetto e a realizzare il vostro progetto  d’impresa.
  • Guida + Software Gruppo di lavoro Genesis diretto da Massimo D'Angelillo
    Un’attività che si rivolge a un mercato molto ampio e in forte espansione, e che la normativa attualmente agevola. Servono sensibilità, capacità relazionali, capacità organizzative. Questa Guida Business Plan di Genesis è un testo interessante e di facile lettura, che ti aiuterà a valutare ogni aspetto e a realizzare il tuo progetto d’impresa. La Guida Business Plan è come un corso di formazione,  che ti accompagnerà passo dopo passo nel comprendere e risolvere i problemi dell'avvio d'impresa.
  • Guida + Software Gruppo di lavoro Genesis diretto da Massimo D'Angelillo
    Un mercato in crescita e in continua evoluzione, con tantissimi prodotti, che possono dare soluzioni a molteplici problemi dei clienti. Avviare una Erboristeria  non richiede grandi capitali (se si fanno le giuste scelte), ma competenza, attenzione ai clienti e una capacità di gestire il negozio in modo efficiente, nell’attenzione ai costi, negli approvvigionamenti  e nella rotazione del magazzino. Questa Guida è un testo interessante e di facile lettura, che vi aiuterà a valutare ogni aspetto e a realizzare il vostro progetto d’impresa.
  • Guida + Software Gruppo di lavoro Genesis diretto da Massimo D'Angelillo
    Consumi di pesce in continua espansione, persino negli anni della crisi. Cambia anche il modo di consumarlo, con una forte tendenza negli ultimi anni verso il cosiddetto “Street Food” (cibo da strada). La vendita del pesce fresco può essere la base per elaborare e vendere prodotti gastronomici, con consumazione sul posto o da asporto. Questa Guida Business Plan di Genesis è un testo interessante e di facile lettura, che vi aiuterà a valutare ogni aspetto e a realizzare il vostro progetto  d’impresa.
  • Guida + Software Gruppo di lavoro Genesis diretto da Massimo D'Angelillo
    Un’attività che si rivolge a un bacino di utenza, quello degli anziani e delle persone non autosufficienti, molto ampio e in forte espansione. La vicenda del Coronavirus ha mostrato quanto le famiglie siano in difficoltà a gestire l'assistenza a queste fasce deboli, con le proprie forze. La strada è favorevole per servizi specializzati di assistenza domiciliare. Servono sensibilità, capacità relazionali, capacità organizzative. Questa Guida Business Plan di Genesis è un testo interessante e di facile lettura, che vi aiuterà a valutare ogni aspetto e a realizzare il vostro progetto d’impresa.
  • Guida + Software Gruppo di lavoro Genesis diretto da Massimo D'Angelillo
    Servizi importantissimi per i bambini e le famiglie, molto richiesti e organizzabili in molteplici forme,  anche in collaborazione con gli enti locali. Servono sensibilità, grandi doti relazionali, creatività, capacità organizzative. Questa Guida Business Plan di Genesis è un testo interessante e di facile lettura, che vi aiuterà a valutare ogni aspetto e a realizzare il vostro progetto d’impresa.
  • L'esperienza di oltre 1000 casi di consulenza

    Uno strumento utilissimo e completo per chi, volendo mettersi in proprio, spesso rischia, per mancanza di conoscenze ed esperienza, di commettere errori e di non riuscire a valutare la complessità della sfida che lo attende. L’autore mette a disposizione molta della esperienza accumulata in oltre 20 anni di consulenza, e nella valutazione di fattibilità di oltre 1.000 progetti imprenditoriali. Autore: Massimo D'Angelillo Economista, fondatore e consulente di Genesis, autore di numerose pubblicazione sui diversi aspetti della creazione d’impresa.
  • Guida + Software Gruppo di lavoro Genesis diretto da Massimo D'Angelillo
    L’Italia è in Europa il paese leader delle gelaterie artigianali, grazie anche a consumi in continua espansione. Il gelato ha saputo adattarsi a molte delle nuove tendenze alimentari: dal mangiare leggero all’usare ingredienti del territorio (chilometro zero), dal diffondersi dello Street Food nella pausa pranzo fino al biologico e al vegano. Avviare una Gelateria richiede grandi capacità lavorative, sensibilità alle novità, attenzione ai clienti e una capacità di gestire il negozio in modo efficiente. Questa Guida Business Plan di Genesis è un testo interessante e di facile lettura, che vi aiuterà a valutare ogni aspetto e a realizzare il vostro progetto d’impresa.
  • 2016 Il VIDEOCORSO si articola in 3 lezioni, ognuna delle quali contiene spiegazioni del docente in video, tabelle ed esercizi per la verifica dell’apprendimento. I materiali delle lezioni sono facilmente utilizzabili scorrendo le slide di un file di Powerpoint, mentre il docente in video ne spiega i contenuti.
    • La spiegazione avviene sviluppando insieme al docente un esempio concreto di nuova impresa.
    • I video tematici contenuti nel VIDEOCORSO sono complessivamente 19, per una durata complessiva di 2h e 40 minuti.
    • Con un passo veloce, il VIDEOCORSO si può seguire in meno di tre ore.
    La durata della fruizione dipende, però, dal ritmo che si sceglie nello scorrimento delle slide, in quanto il corso è concepito per adattarsi al massimo alle esigenze dell'utente. Si può tornare indietro, rivedere uno dei video tematici, andare più veloci su argomenti già acquisiti.     LEZIONE 1. IMPOSTIAMO INSIEME IL BUSINESS PLAN_________________ Parte 1. Il Business Plan Parte 2. Scegliamo quale impresa creare Parte 3. Gli investimenti iniziali Parte 4. Quanto capitale servirà? Parte 5. L'IVA     LEZIONE 2. COSTRUIAMO INSIEME IL BUSINESS PLAN_________________ Parte 1. I costi di gestione fissi Parte 2. Un costo particolare: l’ammortamento Parte 3. I costi variabili Parte 4. Ricavi e costi variabili Parte 5. Ricavi e marketing Parte 6. Il punto di pareggio Parte 7. La rappresentazione grafica del Punto di Pareggio (Facoltativo)   LEZIONE 3. COMPLETIAMO INSIEME IL BUSINESS PLAN_________________ Parte 1. Il punto di convenienza (Facoltativo) Parte 2. Il risultato operativo Parte 3. Dal risultato operativo all’utile: banche e interessi passivi Parte 4. La tassazione e l'utile netto Parte 5. Sviluppiamo l’impresa – Metodo 1 Parte 6. Sviluppiamo l’impresa – Metodo 2 Parte 7. Riepiloghiamo e scriviamo il Business Plan  
  • di Massimo D'Angelillo
    La Pubblicazione è in formato e-book pdf. Dopo l'ordine sarà inviata per e-mail. In Germania molte grandi imprese investono quote significative dei loro profitti allo scopo di acquisire partecipazioni, normalmente di minoranza, in Start Up innovative, secondo le modalità tipiche di un Venture Capital non speculativo, ma di tipo strategico. Il Rapporto di Genesis analizza il fenomeno e i risultati che le grandi imprese conseguono, alimentando un ecosistema di Start Up che diventa linfa per lo sviluppo economico tedesco, non  a caso sempre più forte su scala europea.
  • di Massimo D'Angelillo
    La Pubblicazione è in formato e-book pdf. Dopo l’ordine sarà inviata per e-mail. Lo studio dimostra, attraverso l’esperienza tedesca, che una valida progettualità locale può trasformare l’emergenza profughi in una preziosa risorsa per il mercato del lavoro. La pubblicazione descrive 52 progetti in corso di realizzazione (2016) in Germania a livello locale per la integrazione, la formazione e l’inserimento lavorativo dei migranti. La pubblicazione evidenzia le metodologie applicate in Germania e può essere uno strumento utile per elaborare anche in Italia progetti analoghi, finalizzati alla integrazione, formazione e inserimento lavorativo dei migranti.
Torna in cima